domenica 29 gennaio 2017

Letture a Sbaffo, il bilancio dei primi due mesi


Ciao a tutti, ci si ritrova dopo un po' di tempo di colpevole assenza da parte nostra, ma con una bell'aggiornamento.
Se ricordate, e se non lo ricordate, pentitevi e andata subito a rimediare comprando il libro, lo scorso 26 novembre Sad Dog è uscito con "Letture a Sbaffo" un'antologia di racconti a scopo benefico il cui ricavato delle vendite va a favore della Movember Foundation, associazione che si occupa della lotta contro il cancro alla prostata e della salute maschile. Bene, siccome sono passati ormai due mesi, è tempo di bilanci e di render conto di quanto accaduto finora.
Letture a Sbaffo è uscito in digitale in esclusiva su Amazon per poter usufruire della percentuale di royalties al 75% e in cartaceo attraverso la piattaforma Createspace di amazon.
tra il 26 novembre 2016 e il 29 gennaio 2017 sono stati venduti 11 ebook, ottenendo royalties per 18.59€ (vedi immagini sotto).
copie digitali di Letture a Sbaffo vendute tra il 26/11/2016 3 il 9/01/2017


Royalties ottenute dalla vendita delle copie digitali tra il 26/11/2016 e il 29/01/2017

Con il cartaceo è andata meglio: sono state vendute 49 copie, per un totale di 188.16€ (vedi immagine)
Venduto e royalties per le copie cartacee dal 26/11/2016 al 29/01/2017

In totale, questi due mesi hanno fruttato 188.16 + 18.19 = 206.75€ in royalties, che sono state interamente devolute alla Movember Foundation, attraverso il mio conto Paypal, come mostrato nell'immagine sotto (secondo Paypal il cambio EUR USD era a 1.0334 quindi 206.75€ corrispondono a 213.66$. Arrotondando per accesso la donazione è stata di 215$.
Qui sotto potete vedere le ricevute di Paypal e della Movember Foundation per la donazione effettuata.

Ricevuta di Paypal
Ricevuta di Movember Foundation
Per questi primi due mesi possiamo ritenerci soddisfatti, abiamo raccolto un po' di soldi, il libro però è ancora in vendita, quindi se non l'avete ancora fatto correte a comprarlo, vi regalerete qualche ora di divertimento don degli splendidi racconti e in più, contribuirete a una buona causa!